È stato un week end di gare caratterizzato dal vento che ha spazzato prepotentemente il circuito “Serpentine” di Loket, quello che ha fatto segnare il GP numero tredici della stagione 2015. Ma il vento dell’est non è riuscito a spazzare via la forza dei piloti Athena – GET che anche in questa occasione si sono fatti valere raggiungendo il massimo dei risultati: la vittoria. Nella classe regina è stato ancora una volta il leader della classifica Romain Febvre (Yamaha Factory Racing Yamalube) a mostrare il suo momento di grazia raggiungendo la sua seconda doppietta di stagione aumentando il suo vantaggio nella classifica generale. Il francese, ha portato in gara la Yamaha 450 factory equipaggiata con la centralina GP1 Evo e il sistema di acquisizione dati M40. Sul terzo gradino del podio è salito invece, il rientrante Clement Desalle (Suzuki – Rockstar Energy) che è tornato in gara dopo cinque gare di stop, e come sempre, ha portato in gara l’acquisizione dati Athena – GET. Quarto di giornata, il compagno di squadra di Desalle, Kevin Strijbos (Suzuki – Rockstar Energy) anche lui in gara con la M40 GET e quinto assoluto l’altro belga Jeremy Van Horebeek (Yamaha Factory Racing Yamalube). Nella classe minore, la MX2, la vittoria è andata nelle mani di Valentin Guillod (Standing Construct Yamaha Yamalube) che si è portato al secondo posto in campionato ma che, virtualmente, è il nuovo leader della classifica visto che Jeffrey Herlings è stato vittima di un infortunio e sarà costretto a saltare tutte le gare ancora in programma. Ottima invece la gara del suo compagno di squadra Pauls Jonass (KTM Red Bull Factory) che ha condotto la sua KTM supportata da Athena GET al secondo posto assoluto nella classifica di giornata . A completare il podio tutto targato Athena GET ci ha pensato Jordi Tixier (Kawasaki KRT MX2) che ha portato al sua KXF 250 equipaggiata con la centralina GP1 Evo e il sistema di acquisizione dati M40 sul terzo gradino. 
Il campionato del mondo motocross si sposta direttamente in Belgio, a Lommel, dove nel week end del 1-2 agosto si disputerà il quattordicesimo GP della stagione in corso.